M’illumino di meno 2018 – Le iniziative di Arpa

Torna venerdì 23 febbraio il tradizionale appuntamento con M’illumino di meno, iniziativa di Caterpillar e Rai Radio2 che in questo 2018 è dedicata ai temi della bellezza del camminare: “perché sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo”.
Anche Arpa Umbria parteciperà all’iniziativa:

M’illumino di meno Parco Dei Pini / Narni
Arpa Umbria collaborerà con il Comune di Narni e le associazioni locali con una visita guidata all’arboreto del Parco dei Pini che coinvolgerà i bambini delle scuole di Narni e le loro famiglie. Saremo presidio dell’Ambiente e contribuiremo al raggiungimento dei 555 milioni di passi necessari per raggiungere simbolicamente la Luna!

IMG-20180219-WA0000

M’illumino di meno / Perugia
A Perugia sarà organizzato uno speciale Piedibus del Ben Essere Speciale (programma in allegato). Inoltre Arpa Umbria allestirà presso la Biblioteca di San Matteo degli Armeni un corner speciale con letture sulla sostenibilità e sui temi del risparmio energico. Alle 19.oo, sempre presso la Biblioteca di San Matteo degli Armeni, si potrà assistere a “Darwin, lotta alla schiavitù e difesa dell’evoluzione”, un incontro tra letture e racconti per delineare il ritratto di Darwin profondamente umanitario, ben lontano dallo stereotipo di uno studioso indifferente alla sorte dei propri simili.

27656989_814558588742006_7224590288367526075_n         millumino

Come noto, tale “festa del risparmio energetico”, è connessa, oltre che agli “spegnimenti”, alla riduzione degli sprechi di risorse in tutti gli ambiti (consumi alimentari, mobilità…) e a gesti di condivisione, come ci ricorda il DECALOGO DI M’ILLUMINO DI MENO.

Il decalogo di M’illumino di Meno
1. spegnere le luci quando non servono.
2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici.
3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria.
4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre.
6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria.
7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne.
8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni.
9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni.
10. utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *